Si salvi chi può!

Parte il Controesodo

migliaia di italiani in gommone verso l’Africa

Finite le pazze vacanze ferragostane, migliaia di italiani abbandonano la barca dello scafista con la bandana ormai alla deriva, e fuggono con ogni mezzo verso le coste libiche. Preoccupato il capitano della nave Italia: “Lasciate libera almeno Hammamet, cribbio!”.



Condividi:
Share

I commenti sono chiusi.