Cinquemiladuecentocinquanta e uno

ATRIDE 5251
Fin da quando quel dì nel campo scese
E son passati più di sedici anni
L’Italia, e la sinistra, gli s’arrese
E cadde dentro ai suoi palesi inganni
Alla rivoluzione milanese
Al mito imprenditore dongiovanni
C’è poco da restare esterrefatti
Siamo più conniventi che assuefatti

Si accettano scommesse su quale sarà l’ultima ottava della serie…

Condividi:
Share

I commenti sono chiusi.