Manfredi di Sicilia

“…Orribil furon li peccati miei;
ma la bontà infinita ha sì gran braccia,
che prende ciò che si rivolge a lei…”

Manfredi di Hohenstaufen, o Manfredi di Svevia o Manfredi di Sicilia, è stato l’ultimo sovrano della dinastia sveva del Regno di Sicilia.

E Franco Cardini su Toscanaoggi immagina perché Dante lo mise nel terzo canto del Purgatorio.

Condividi:
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.